Seguici su

Ridurre lo spreco alimentare

A partire da luglio 2018 in 10 mercati comunali scoperti della città verrà allestita una bancarella, dove i banchi di vendita di frutta e verdura potranno far confluire il cibo invenduto che sarà messo a disposizione, a titolo gratuito, di coloro che ne hanno bisogno. Da questi progetti ci si aspetta oltreché un risultato tangibile in termini di efficacia delle azioni intraprese, un consolidamento della brand reputation del Gruppo A2A sul territorio.

Condividi

A partire da luglio 2018 in 10 mercati comunali scoperti della città verrà allestita una bancarella, dove i banchi di vendita di frutta e verdura potranno far confluire il cibo invenduto che sarà messo a disposizione, a titolo gratuito, di coloro che ne hanno bisogno. Da questi progetti ci si aspetta oltreché un risultato tangibile in termini di efficacia delle azioni intraprese, un consolidamento della brand reputation del Gruppo A2A sul territorio.

A2A per l'ambiente, per le comunità,
per l'innovazione