Seguici su

Illuminazione stradale autosufficiente

Lampioni con pannelli solari soprastanti: autonomia energetica , protezione del dispositivo di illuminazione, impossibili atti vandalici, con cellula fotoelettrica ed accensione solo quando serve.

Condividi

Giovanni Paone ha proposto di dotare Milano di un’illuminazione stradale autosufficiente: tutti i lampioni e altri elementi d’illuminazione urbana potrebbero essere dotati di pannelli solari, posizionati sopra di essi, che li renderebbero autonomi dal punto di vista energetico; i pannelli posizionati sopra i dispositivi illuminanti li proteggerebbero dalle intemperie, allungandone la durata, e sarebbero abbastanza lontani dalla sede stradale da rendere difficili atti vandalici o furti. Dotandoli di sensori sarebbe possibile anche comandarne l'accensione sempre e solo quando l'illuminazione dell’ambiente scende sotto un certo livello.

A2A per l'ambiente, per le comunità,
per l'innovazione