Seguici su

Guadagnare conferendo correttamente rifiuti

Se si conferisce correttamente PET, lattine, carta in un compattatore apposito, si hanno in cambio buoni spesa presso esercizi commerciali.

Condividi

Secondo Claudio Ravanello sarebbe possibile guadagnare conferendo correttamente i rifiuti: l’amministrazione pubblica dovrebbe fornire gettoni e buoni spesa in cambio di un’adeguata suddivisione dell’immondizia da parte dei cittadini. Il funzionamento del sistema è il seguente: l’utente arriva al compattatore, conferisce le sue bottiglie separando il tappo che viene inserito in una apposita fessura del macchinario e raccolto separatamente.
Finito, preme un pulsante presente sulla macchina e riceve un buono spesa del valore di 0,10 € al pezzo conferito. Con lo scontrino in mano si reca in una delle attività che ha aderito all’iniziativa e utilizzerà lo sconto sul totale della spesa.

A2A per l'ambiente, per le comunità,
per l'innovazione